Lezioni in pista


La selezione sciistica:

Tutti gli aspiranti soccorritori SOS sulla Neve Verona, vengono seguiti durante le prove pratiche ed esami sulle piste da sci, da istruttori interni all’associazione. Un primo esame che un’aspirante soccorritore affronta al corso riguarda l’abilità sciistica. Questo è uno dei requisiti richiesti per entrare a far parte della nostra Associazione. Nella mattinata gli istruttori accompagnano tutti i futuri soccorritori mostrando le tecniche sciistiche richieste. Al termine della giornata, gli aspiranti soccorritori sono esaminati sulle tecniche apprese e sulla padronanza degli sci. Si eseguiranno le tecniche basilari che ogni abile sciatore conosce: spazzaneve, derapata, conduzione …


La prova finale: lezione in pista

Il successivo esame avviene alla fine del corso insieme a tutti i soccorritori dell’associazione SOS sulla NEVE Verona. Si tratta di quattro giornate di aggiornamento in Dicembre e in Gennaio presso le stazioni di sport invernali dove operiamo. Si mettono in pratica tutte le tecniche di soccorso studiate in aula. L’aspirante soccorritore si raffronta così con tutte le difficoltà che un ambiente montano invernale, in particolare in pista, apporta per la buona riuscita dell’intervento di soccorso. Durante queste giornate, l’aspirante soccorritore incomincerà con le prove di conduzione dell’akja, presidio fondamentale per il trasporto dell’infortunato al più vicino punto di primo soccorso.